Tuesday, 16 July 2013

La tiepida notte di Crema































Dopo un restauro durato oltre due anni, finalmente restituita al pubblico la splendida Piazza del Duomo di Crema, cuore e salotto cittadino. Più ancora che la notte questa volta è stata l’alba il vero momento magico, l’aria tiepida e profumata, appena appena ventilata, il silenzio più assoluto, i colori caldi delle facciate, le bellissime pavimentazioni in porfido.
Sicuramente pochi, pochissimi l’hanno vista e sentita così.

Questi i luoghi principali:


  • Duomo (1284-1341)
  • Palazzo Comunale (1525)
  • Portico di Palazzo Pretorio (1548)
  • Torre Civica (1286)
  • Il Torrazzo (1525)   
  • Basilica di Santa Maria della Croce (XV sec.)




















No comments:

Post a Comment